TikTok, il Social del momento. Ma per quanto?

13 marzo 2019

Fatti da parte Snapchat.
Il social del momento per i giovanissimi si chiama TikTok.

Ne avete mai sentito parlare? Se la risposta è no, probabilmente è perché avete più di 18 anni.

TikTok è il social network di moda - made in China - già utilizzato nel mondo da mezzo milione di persone.

Come sappiamo, facebook e instagram sono i social più duraturi ed efficaci per il nostro marketing perché utilizzati da un vastissimo pubblico adulto (i nostri clienti e potenziali tali). Oggi è così e lo sarà ancora per un po'! Le nuove generazioni invece cambiano repentinamente, affidandosi temporaneamente ad uno dei moltissimi Social che ogni giorno nascono nel mondo.

E ora i fari sono puntati su TikTok. Ma per quanto?

TikTok è un social che predilige video e immagini (e fin qui, siamo in linea con le tendenze) ma che pare coinvolgere il suo pubblico in un modo piuttosto "subdolo". Video musicali per oltre il 60% utilizzati da ragazze che cantano in playback o che inscenano balletti naif. Tutto ciò in età comprese tra i 18 e i 10 anni.

Ed è qui che nasce il "problema".

Nel febbraio 2019 la Federal Trade Commission degli Stati Uniti ha stabilito che TikTok dovrà pagare una multa di 5,7 milioni di dollari per avere raccolto i dati dei minori di 13 anni senza il consenso dei genitori.

Si tratta della più alta sanzione civile mai decretata dall’ente statunitense che regolamenta il mercato per un caso che riguarda la privacy dei bambini.

Il web è in continuo fermento e con lui naturalmente la regolamentazione legata al trattamento dei dati personali.

In tutte le nostre attività presenti sul web, l'attenzione al rispetto dei dati delle persone deve essere sempre completamente in linea con le regolamentazioni vigenti. Primo perché rischiamo di incombere in multe salatissime, secondo, ma ancora più importante, perché se rispettiamo il nostro pubblico in modo trasparente e sincero, avremo già fatto molta strada verso un successo duraturo del nostro business.

 

→ Ecco il link all'articolo di Clara Mazzoleni pubblicato su rivistastudio.com del quale vi consigliamo la lettura: www.rivistastudio.com/tik-tok

Condividi l'articolo!

Contattaci

Daremo forma al tuo progetto


Scrivici, conosciamoci, collaboriamo



Contatti principali

tel: +39-0541-775906

lu-ve, 10:00-12:00 / 15:00-17:00

info@nimaia.it