Google disabilita temporaneamente la possibilità di scrivere recensioni locali e commentarle

23 marzo 2020

Google ha disabilitato temporaneamente la creazione delle recensioni locali che appaiono a lato della rete di ricerca, nella scheda attività di Google MyBusiness; inoltre non è nemmeno più possibile porgere domande all'azienda tramite l'apposita call to action, anch'essa rimossa, almeno temporaneamente.

Solitamente, come si vede nell'immagine di seguito, il riquadro che abbiamo evidenziato in nero permette agli utenti di scrivere una recensione oppure di postare una domanda rivolta all'azienda.


Come vediamo invece di seguito, adesso questa parte della scheda di Google MyBusiness non è disponibile.

 

Non è possibile quindi scrivere recensioni oppure rispondere ad esse, almeno per ora. Google ha apparentemente disabilitato la funzionalità delle recensioni locali, sia per i consumatori che per i proprietari delle attività commerciali.

Jason Brown di SterlingSky ha segnalato per la prima volta questo problema venerdì scorso, 20 Marzo.
In seguito anche Joy Hawkins, anch'essa membro del team di SterlingSky, ha aggiunto:

"Tutte le risposte alle recensioni pubblicate in questo momento non vengono pubblicate. Stessa cosa con le nuove recensioni. Nessuna delle recensioni che ho lasciato 5 minuti fa è stata pubblicata. "

Il team di Search Engine Land, dal quale è stato tradotto questo articolo ha richiesto a Google chiarimenti o un commento ufficiale; per il momento Google ha indicato questo post in cui afferma che "le funzionalità di Google MyBusiness saranno limitate a causa del Coronavirus".


Anche Yelp ha annunciato un cambiamento nelle linee guida per le recensioni.

La società ha dichiarato che non consentirà reclami o "recensioni negative su un'azienda chiusa durante quelli che sarebbero dovuti essere i loro normali orari di apertura in circostanze normali".

 

Conclusioni:

Le imprese locali sono particolarmente vulnerabili in questo momento, data la confusione e le turbolenze create dalla pandemia e dalle chiusure aziendali.

Yelp e Google stanno cercando di prevenire un flusso di recensioni che potrebbe essere mal informato o dannoso, a causa dei tanti problemi derivanti dalla chiusura delle aziende e dalla sospensione dei servizi di spedizione.

 

 

Marco Bersani

 

Fonte: Search Engine Land 

 

Vuoi rimanere informato sul blog di Nimaia?

Nimmaia skill

Contattaci

Daremo forma al tuo progetto


Scrivici, conosciamoci, collaboriamo



Contatti principali

tel: +39-0541-775906

lu-ve, 10:00-12:00 / 15:00-17:00

info@nimaia.it